Home

Storia

Karate Ginnastica Organigramma Dove ci trovi News  

 

 

Opinioni a confronto sui ZANSHO DAI

12 giugno 2018

M° Paci Gallo: "Igor, non mi hai mai veramente detto cosa pensi dei Zansho Dai ? Mi interesserebbe molto un Tuo onesto parere"

13 giugno 2018

Battiston Igor:

"Buongiorno Maestro.

 

Il mio ONESTO e sentito parere è il seguente: 

i Zansho Dai sono esercizi di altissimo valore tecnico e al tempo stesso di assoluta funzionalità ed efficacia in difesa personale.

 Nagashi essenziali multidirezionali con subitanea reazione.

Svariate tecniche di colpo: shuto, uppercut, uraken, hizageri, fumikomi, maegeri, mawashi ecc...

Tecniche di leva articolare, di proiezione e sottomissione.

 Uso diverso della distanza, si parte attaccando e difendendo da corta e lunga distanza.

 Le uscite (nagashi) unite alla progressione dei contrattacchi seguono un movimento naturale del corpo, nessun movimento è impedito, costretto; tutto fluisce e si conclude in maniera efficace.

 I Zansho Dai sono permeati dai principi del Wado, ma non solo!!! 

Si riconosce il Suo pensiero e metodo di concepire Karate che è solo Suo ed è autentico.

La matrice ZANSHO è fluida, efficace, elegante e al tempo stesso potente e brutale.

 

Questo è quello che penso dei Zansho Dai.

 

Lei un giorno mi disse: 

" Igor...l'avversario bisogna ABBATTERLO! "

 

13 giugno 2018

Giacchetto Donatella:

"Ciao Maestro

la risposta di Igor è sicuramente completa e competente. Molto tecnica.

Io non li trovo brutali, né più né meno di altri esercizi, dipende da come si fanno e dalla fisicità che uno ha e che ci mette.

Io una volta, tanto tempo fa, Ti ho detto che secondo me sono moderni. Sono ancora convinta di questa mia risposta. A me piacciono anche gli esercizi tradizionali di stile (alcuni più di altri), ma i ZD mi piacciono perché sono concreti ed è facile immaginare che in certe situazioni di pericolo da essi si potrebbe attingere per difendersi. Su di essi, facile ragionarci su e capire l'utilità che possono avere. Anche se non vengono eseguiti in maniera perfetta, sono accessibili.

A me piace tutto quell'insieme di attività che girano attorno al kata Zansho e ZD semplicemente perché sono belle."