Home

Storia

Karate Ginnastica Organigramma Dove ci trovi News  

 

 

ESAMI PASSAGGIO DI KIU E DI DAN

25 febbraio 2016

Campagner Ofelia e Gusso Nicoletta hanno sostenuto con successo l'esame di cintura nera 1° dan

Zoggia Cristian l'esame per cintura verde 5° kiu

Ogni esame è una cosa a sé.
C’è sempre un nuovo modo di vederlo, un punto di vista diverso dall’altro.
Chi assiste solidarizza con chi lo fa. Con chi ha davanti un esaminatore.

Con chi ha paura del giudizio dell’esaminatore.

Con un esaminatore che sta in alto 
(si pensa troppo in alto), troppo difficile da raggiungere.

Impossibile da eguagliare. 
L’ansia sale ed è il pathos. 
E poi arriva la fine e l’ irragiungibile è raggiunto.
E tutto diventa più familiare, la tensione si scioglie: il “nemico” diventa 
amico, la stretta di mano è un abbraccio, che unisce chi fa, chi esamina,

chi guarda.
L’esame di karate diventa un secondo infinitesimale di un lungo percorso

che appartiene ad una vita di karate. 
Ma una vita non si giudica: si condivide, e questo è quello che si capisce 
alla fine di ogni esame.

                                                                                                                           (Donatella)